Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Grotta di Verzi

Grotta di Verzi

Percorso Inedito
27-07-2019
Verzi (380) – Grotta di Verzi (405) – Verzi (380).
900 m. circa.
25 m. circa.
Marco, Olga, Ratasuira e Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
T, per turisti, percorso breve e senza difficoltà fino alla grotta. Per quanto riguarda la grotta, se ci si limita alle sale principali non ci sono particolari difficoltà, ma necessità comunque di casco e lampada come tutte le grotte d’altronde; in questo caso il passaggio più difficile e “speleo” è rappresentato dallo sdraiarsi per passare accanto al basso cancelletto.
da Genova in autostrada fino all’uscita da Pietra Ligure, dalla quale si continua sull’Aurelia in direzione ovest fino a Loano, dove si prende a destra la strada per Verzi. Giunti a Verzi si parcheggia a sinistra nella piazza principale del paese, vicino anche a dei piccoli giardinetti per bambini dove è presente una fontana.
dal parcheggio si prosegue sulla strada asfaltata per poco meno di 150 metri, quindi si prende a destra una strada che subito diventa sterrata. Si segue la strada prima in piano e poi in leggera salita, passando a destra di una specie di grotta in proprietà privata, adibita a magazzino. Subito dopo giungiamo in un largo spiazzo, all’estremità opposta del quale si trova la grotta, da qua non visibile però, ma con una breve ricerca non è difficile trovarla e riconoscerla dal cancelletto che ne rende un poco più complicato l’accesso. Il percorso in grotta inizia con un breve e comodo cunicolo in cui si procede comunque praticamente in piedi, per giungere quindi ad una grande sala che si biforca in due grandi ambienti. La sala di sinistra è caratterizzata da molte grosse colonne e occorre un poco abbassarsi per procedere. Al termine delle colonne un cunicolo fangoso in cui si procede piegati o a carponi immette su un pozzo protetto da un parapetto, da qui si può scendere tramite un cunicolo a sinistra, un poco più stretto e fangoso, ma superabile senza grosse difficoltà, arrivando così ad una sala però spoglia e priva di concrezioni, dalla quale si può procedere brevemente solo strisciando. La sala di destra è ornata da un tetto di stalattiti, alcune molto grosse. Sul fondo di questa sala, a sinistra, si può procedere a carponi ed entrare in una ulteriore saletta abbastanza concrezionata; nella direzione opposta troviamo invece uno cunicolo di pochi metri con strettoia finale, superabile strisciando di traverso, che immette in un ultima saletta con qualche stalattite.
un’autentica rarità trovare una grotta bella e concrezionata senza alcuna difficoltà sia nell’accesso che nel percorso interno e, per di più così vicina all’abitato, cosa che però ha il rovescio della medaglia di permettere di accedervi a troppa gente, il che è probabilmente la causa principale dei danneggiamenti che la grotta ha purtroppo subito ad alcune concrezioni.
Percorso Inedito
27-07-2019
Verzi (380) – Grotta di Verzi (405) – Verzi (380).
900 m. circa.
25 m. circa.
Marco, Olga, Ratasuira e Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Grotta di Verzi