Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Fundega do Lujante dall’Arma delle Manie

Fundega do Lujante dall’Arma delle Manie

Percorso Inedito
23-10-2005
Arma delle Manie (265) – Fundega do Lujante (240) – Arma delle Manie (265).
1,8 Km. circa.
150 m. circa.
Erika, Federica, Laura, Andrea e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
EE, per escursionisti esperti, la salita alla Fundega do Lujante, in quanto il percorso è di difficile individuazione, tutto il resto E, per escursionisti medi. La visita alla grotta, pur limitandosi alla prima sala, richiede casco e lampada, ma non presenta difficoltà, discorso diverso il cunicolo a mezza parete con cui la grotta prosegue che io ed i miei compagni di gita non ci siamo sentiti in grado di affrontare.
Da Genova in autostrada fino a Spotorno. Da Spotorno si prende a destra la SP8 per Vezzi Portio e Finale e la si segue per circa 4 Km, dove si svolta a sinistra sulla SP54 per le Manie che si deve seguire per 7 Km circa fino alla trattoria il Gambero Verde, dove prendiamo a destra, poche decine di metri prima della predetta trattoria, seguendo le indicazioni per la trattoria la Grotta. Seguiamo quindi la stretta stradina per 450 metri circa e al bivio presso la Chiesa di San Giacomo continuiamo sulla sinistra per altri 250 metri e ivi parcheggiamo in uno slargo sulla sinistra, ormai in vista dell’Arma delle Manie.
Dall’Arma delle Manie si raggiunge in breve la trattoria La Grotta, dalla quale si imbocca in discesa la sterrata sulla sinistra (segnata con 2 quadrati rossi). Si scende quindi lungo la sterrata dalla quale si può giungere all’Arma Rucà, deviazione che però non descrivo in quanto mi è stato chiesto di non farlo dato il sito megalitico ivi presente. Continuando sulla sterrata troviamo poi la deviazione a sinistra per la Grotta del Pian del Ciliegio, oggetto di scavi archeologici e chiusa da una recinzione. 70 metri dopo tale bivio, in corrispondenza di una radura sulla sinistra antistante ad un anfratto, possiamo notare una traccia sulla destra che imbocchiamo. Si segue quindi il sentiero\carrareccia fino ad una radura, da qui in poi la traccia continua più ripida e meno evidente e si deve anche scavalcare o passare sotto un tronco che sbarra la strada. Si trovano quindi sulla sinistra, non evidentissimi, i ruderi di una fornace, in questo punto la traccia finisce, ma salendo qualche metro sulla destra (non vi è un sentiero ma qualche timida traccia) si raggiunge in breve il piccolo buco in pareti rossastre che è l’entrata della Fundega do Lujante. Il ritorno avviene per la stessa via.
grotta comunque interessante con alcune concrezioni, peccato non trovare il modo di riuscire a proseguire nel cunicolo dove si intravvedono altre concrezioni.
Percorso Inedito
23-10-2005
Arma delle Manie (265) – Fundega do Lujante (240) – Arma delle Manie (265).
1,8 Km. circa.
150 m. circa.
Erika, Federica, Laura, Andrea e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Fundega do Lujante dall’Arma delle Manie