Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Grotte du Cul du Boeuf da Meailles

Grotte du Cul du Boeuf da Meailles

20-11-2021
Meailles (1100) – Grotte du Cul du Boeuf (1390) – Perthus de Meailles (1070) – Meailles (1100).
7 Km. circa.
400 m. circa, più circa 100 metri in grotta.
Marco, Stefs, Ratasuira e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi. Il percorso in grotta è semplice per la maggior parte, ma presenta punti scivolosi ed un passaggio insidioso sopra un laghetto (si rischia solo un bagno), senza grandi appigli e scivoloso, ma forse può essere evitato passando sopra. Necessari casco e lampada, con lampade e batterie di riserva come per ogni grotta.
da Genova fino a ventimiglia in autostrada A10, quindi si continua in Francia sull’A8 fino all’uscita nr. 52 di Nice Saint-Isidore. Da Nizza seguiamo quindi la D6202 verso Digne, proseguendo quindi dritti sulla destra del fiume Var, giungendo quindi al bivio a destra per la Val Vesubie, dove continuiamo dritti seguendo il Var, e, più avanti, troviamo dei lavori che obbligano a percorrere in doppio senso un tunnel che normalmente è riservato solo alla discesa, quindi continuiamo sempre paralleli e vicini al Var, ma, dopo il tunnel, sulla sua sinistra, per ritornare a destra dopo Malaussene. Passiamo quindi Puget-theniers e Entrevaux, quindi al successivo bivio tra la N202 e la D2202 per Barcellonette e Guillaumes, prendiamo a sinistra la prima per Annot. Arriviamo quindi al prossimo bivio, dove lasciamo la N202 per Digne e Grenoble e prendiamo a destra per Annot. In 2 Km arriviamo quindi ad Annot e proseguiamo fino a Meailles. Attraversiamo quindi Meailles e quindi proseguiamo dritti nella stessa direzione per circa 1 Km su strada asfaltata, fino a quando la stessa non svolta decisamente a destra, qui parcheggiamo in uno slargo sterrato sulla sinistra.
dal parcheggio imbocchiamo il sentiero\sterrata in discesa sulla sinistra, con indicazioni per la Grotte de Meailles e segnavia a tacche gialle. Dopo circa 100 metri si arriva ad una selletta dove la discesa termina ed il sentiero inizia a risalire, qui è possibile seguire una traccetta in discesa sulla sinistra che in neanche 100 metri porta all’ingresso murato del Perthus de Meailles, che abbiamo visitato al ritorno, ma non completamente per mancanza di tempo. Visitato eventualmente il Perthus si torna alla selletta e sale un breve un tratto roccioso, per poi iniziare a seguire una sterrata. Continuiamo quindi seguendo le tacche gialle, che si alternano fra sterrata e sentiero, ma è piuttosto indifferente seguire l’uno o l’altra, perché corrono più o meno paralleli, in ogni caso il percorso corretto è quello indicato dalle tacche gialle e non da eventuali x gialle che indicano sempre (in Francia) il percorso sbagliato. Dopo circa 2,5 Km arriviamo quindi ad un bivio indicato da cartelli, dove prendiamo a sinistra in discesa per la Grotta di Meailles. Dopo pochi metri possiamo visitare a destra una grotticella di nessun interesse, quindi il sentiero gira a destra e comincia a seguire la base delle falesie. Poco prima di giungere alla Grotta di Meailles una breve deviazione a destra un po’ infrascata consente di visitare una finestra nella roccia, quindi in qualche decina di metri ancora, si giunge alla grotta sulla destra, che non è però segnalata e, proseguendo, vi sono anche altre aperture, ma la Grotta du Cul du Boeuf è la prima e più comoda entrata. Si visita quindi la grotta che si sviluppa lineare senza biforcazioni fino al lago terminale, sempre in discesa e con una lunghezza di circa 600 metri. Visitata la grotta torniamo sui nostri passi fino alla macchina.
grotta molto bella, che lo poteva essere ancora di più andandoci nel periodo giusto, cioè a primavera inoltrata, quando le vasche sono tutte piene d’acqua e non perlopiù asciutte come le abbiamo trovate noi, il che aggiunge non poco alla grotta, che resta comunque molto bella e molto concrezionata, nonché decisamente di facile accesso e percorrenza, tre cose che insieme in grotta, se non in quelle turistiche, è un fatto molto raro, vale assolutamente il lungo viaggio.
20-11-2021
Meailles (1100) – Grotte du Cul du Boeuf (1390) – Perthus de Meailles (1070) – Meailles (1100).
7 Km. circa.
400 m. circa, più circa 100 metri in grotta.
Marco, Stefs, Ratasuira e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Grotte du Cul du Boeuf da Meailles