Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Spiaggia Gruppo del Sale dal Santuario delle Grazie

Spiaggia Gruppo del Sale dal Santuario delle Grazie

Percorso Inedito
23-01-2010
Santuario delle Grazie (180) – Gruppo del Sale (0) e ritorno.
2,2 Km. a/r.
180 m. circa.
Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
EE, per escursionisti esperti: il sentiero non è segnato ed esistono parecchie tracce e, anche se tutte vanno più o meno bene, ci vuole comunque un poco di esperienza per arrivare a destinazione. Qualche difficoltà anche negli ultimi passi prima di arrivare sulla scogliera, dove un albero ostacola il passaggio e il terreno scosceso fa il resto, e può essere necessario usare le mani. Il passaggio per accedere alla spiaggia è però di un altro livello, perlomeno psicologico, data la grande esposizione e il masso aggettante che spinge in fuori; può essere probabilmente superato in quasi sicurezza con un "passo del gatto", ma io, da solo, non me la sono sentita.
Da Genova a Rapallo in autostrada A12, quindi si prende l’aurelia verso levante e si prosegue verso Zoagli, passato Zoagli raggiungiamo la galleria delle Grazie presso l’omonimo santuario, all’uscita della quale parcheggiamo.
dal parcheggio scendo al Santuario, quindi proseguo fino a ritornare sull’Aurelia, subito dopo la galleria, qui trovo subito il sentiero sulla sinistra che imbocco, percorrendo un primo tratto parallelo alla soprastante Aurelia, per girare quindi, in discesa, ripidamente a sinistra su stretti ‘simil’ scalini e, quindi, dopo qualche divagazione raggiungo la sottostante carrareccia di accesso alle varie case della zona (la cosa migliore è, al primo incrocio, prendere a sinistra tornando indietro in piano qualche metro per poi, appena individuata una traccia in discesa, scendere sulla carrareccia), riconoscibile anche per le lampade presenti sul percorso. Proseguo quindi in direzione ovest e in discesa verso la casa di fronte. Poco prima di giungervi occorre imboccare un sentiero a sinistra che torna praticamente indietro verso un’altra casa precedente. Prima di giungere alla casa si devia per fasce a destra, dove queste sono più libere da vegetazione, trovando una traccia che le scende perpendicolarmente, ma, arrivato a una cinquantina di metri, forse qualcosa in più sul livello del mare, la traccia sembra sparire di fronte a un muro di spine… C’è pero un traccia che traversa in orizzontale e, seguendola, verso destra trovo un chiaro varco (scoprirò al ritorno che pochi metri, forse neanche, sulla sinistra, c’era una traccia forse persino più chiara…). Il sentiero diventa più stretto e la vegetazione è più invadente, ma, l’ostacolo maggiore è passare 2 volte sotto il cavo di una teleferica. Giungo infine su una piazzoletta, ormai in vista e una decina di metri sopra del mare, da qui la discesa è più impegnativa per il terreno scosceso e un albero tra i piedi, ma, in breve, sono alla scogliera del Gruppo del Sale. Molto belli gli scogli sormontati da una Madonnina e la vista sul Monte di Portofino da una parte e, dall’altra, fino a Punta Manara. Continuo quindi in direzione della spiaggia percorrendo la scogliera, ma pochi metri prima di giungervi (tra i 5 e i 10), dove basterebbe mettere i piedi in acqua per arrivarci, trovo una roccia aggettante sospesa su un salto di 5 metri che sbarra il passaggio, occorrerebbe sdraiarsi, o quasi, per passare, ma, da solo, non me la sono sentita… Torno quindi per la stessa via al parcheggio.
non ho visto i bei colori che mi aspettavo dalla spiaggia, probabilmente a causa della giornata grigia, quindi il mio giudizio è in parte influenzato da quello, ma, in ogni caso, non mi è sembrata una spiaggia imperdibile, seppur bella e solitaria, oltretutto gli ultimi metri, se non effettuati in acqua, sono piuttosto difficili ed esposti.
Percorso Inedito
23-01-2010
Santuario delle Grazie (180) – Gruppo del Sale (0) e ritorno.
2,2 Km. a/r.
180 m. circa.
Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Spiaggia Gruppo del Sale dal Santuario delle Grazie