Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Punta Santa Teresa e Punta Galera anello da Pozzuolo

Punta Santa Teresa e Punta Galera anello da Pozzuolo

Percorso Inedito
13-01-2019
Pozzuolo (50) – Punta Santa Teresa (0) – Baia Blu (0) – Punta Galera (0) - Pozzuolo (50).
4,5 Km circa.
150 m. circa.
Stefs e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi, fino a punta Santa Teresa, anzi T, per turisti, volendo che siamo in parte su asfalto ed in parte su facili scalinate. EE, per escursionisti esperti, le scogliere da Punta Santa Teresa fino a Punta Galera nonché il sentiero di risalita da quest’ultima punta. Il percorso di scogliera è in genere abbastanza facile ed intuitivo, ma ci sono alcuni punti decisamente più difficili ed in cui occorre attenzione. In particolare la punta rocciosa ad est del faro di Punta Santa Teresa è costituita da rocce aguzze accatastate con numerosi buchi in mezzo a cui fare attenzione; la successiva scogliera verso la Baia Blu va percorsa con attenzione, ma non presenta difficoltà particolari a parte quella delle rocce sempre piuttosto taglienti. La scogliera dopo la Baia Blu presenta tratti facili interrotti da un paio di salti dove occorre usare le mani in passaggi tra il I ed il II grado, il primo salto in particolare sfrutta una cengetta su cui porre attenzione, mentre il secondo che sembra più repulsivo in distanza si supera facilmente in un caminetto a sinistra, anche se un po’ scomodamente, tanto che può essere meglio togliersi lo zaino. Non è banale poi la risalita da Punta Galera, prima su un lastrone liscio e assai ripido e poi su sentiero sempre molto ripido intervallato in particolare da un delicato saltino da affrontare su cengetta in traversata (in loco presente cordino). Tutto il resto ancora T.
da Genova in autostrada A12 fino all’uscita di Sarzana, quindi si segue per Romito Magra, passato il quale si attraversa la località Guercio e si arriva quindi ad una rotonda, dove prendiamo a destra per San Terenzo, attraversando subito un tunnel e quindi passiamo attracerso delle case in località Bagnola, per giungere quindi ad una rotonda dove continuiamo dritti e, poco dopo, subito prima di un tunnel, giriamo a sinistra per Pozzuolo. Continuiamo quindi fino al cartello della località Pozzuolo e facciamo ancora pochi metri per parcheggiare in uno slargo a destra subito prima di una curva.
dal parcheggio torniamo indietro sull’asfalto fino ad una scalinata sulla destra che imbocchiamo e che ci porta a salire fino ad una rotonda, dove prendiamo a destra Via Santa Teresa, seguendo le indicazioni per la Baia Blu. Percorriamo quindi la strada asfaltata fino a che termina davanti ad un cancello e, quindi, imbocchiamo una scalinata a sinistra. Giunti ad un bivio sulla scalinata, lasciamo a sinistra la discesa diretta alla Baia Blu e prendiamo verso destra dirigendoci verso il Faro di Santa Teresa. Troviamo quindi un ulteriore bivio dove continuiamo in discesa a sinistra, lasciando a destra una diramazione che finisce davanti ad un cancello. Da qui in breve raggiungiamo il Faro di Santa Teresa, per poi seguire la scogliera verso sinistra per vedere da più vicino una bella insenatura rocciosa. Giunti di fronte all’insenatura ci dirigiamo alle scalette, un po’ infrascate, che salgono ad una costruzione sulla destra e, continuando poi su sentiero, la traccia piega quindi a destra e giunge sulla sommità della punta rocciosa che delimita l’insenatura osservata in precedenza. Qui possiamo anche osservare alcuni pozzi creati dall’accatastamento caotico delle rocce, che arrivano fino al mare sottostante, belli, ma da prestarvi attenzione. Visitata la punta ci dirigiamo per scogliera verso la Baia Blu e, raggiunta la spiaggia, continuiamo di nuovo su scogliera fino a Punta Galera. Da Punta Galera risaliamo il ripido lastrone e continuiamo sul non facile sentiero fino ad arrivare ad un punto panoramico, attraversiamo quindi un giardino annesso ad un locale e, quindi, troviamo a destra il bivio per San Terenzo, mentre noi continuiamo dritti fino alla rotonda incontrata all’inizio del percorso dell’andata, dalla quale, tramite scalette, torniamo alla macchina sul percorso dell’andata.
giretto di mezza giornata e anche meno, vicino all’abitato, ma sorprendentemente ‘selvaggio’, per la gran parte di percorso su scogliera. Percorso indubbiamente non adatto a tutti ma decisamente più interessante di quanto credevo, soprattutto uno dei pozzi sulla punta laterale di Capo Santa Teresa è veramente spettacolare e le scogliere sono comunque interessanti.
Percorso Inedito
13-01-2019
Pozzuolo (50) – Punta Santa Teresa (0) – Baia Blu (0) – Punta Galera (0) - Pozzuolo (50).
4,5 Km circa.
150 m. circa.
Stefs e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Punta Santa Teresa e Punta Galera anello da Pozzuolo