Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Vernazza in traversata da Riomaggiore

Vernazza in traversata da Riomaggiore

01-11-2004
Vernazza (95) – Corniglia (240) – Manarola (0) – Stazione Riomaggiore (10).
8,5 Km. circa.
300 m. circa.
Erika e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
T, turistico, non ci sono difficoltà ed il percorso non è molto impegnativo.
da Genova in autostrada A12 fino all’uscita di Carrodano. Dall’uscita ci si dirige verso Levanto, fino ad incontrare, sulla sinistra, il bivio per Monterosso e le Cinque Terre. Qui si imbocca la sp43, seguendo le indicazioni per Monterosso e Vernazza. Al Bivio per Monterosso lo si lascia sulla destra e si continua a sinistra sulla sp38. Arriviamo quindi al bivio per Vernazza, che imbocchiamo sulla destra. Siamo adesso sulla sp63, che seguiamo fino all’incrocio con la sp38. Imbocchiamo quindi la Sp38 verso destra e subito cerchiamo un parcheggio a lato della strada, se non lo troviamo è possibile tornare indietro sulla sp63 fino al primo tornante, subito dopo il quale troviamo uno spiazzo sterrato.
dal parcheggio si segue l’asfalto in discesa verso Vernazza, che in 1,2 Km. ci porta in paese. Qui prendiamo a sinistra il sentiero verdeazzurro seguendo le indicazioni per Corniglia. Dopo qualche rampa di scalini giungiamo quindi a quota 70 circa, nei pressi del casello di pedaggio che troviamo chiuso (sembra, ma il parco non dice niente di ufficiale su questo, che nella stagione invernale i caselli siano chiusi). Qui è possibile compiere una breve deviazione a destra su un sentierino altamente panoramico (volendo il sentiero continua in discesa fino alla scogliera, ma in quest’occasione non siamo scesi, ne potete invece trovare la descrizione in una precedente escursione). Fatta la breve, o volendo più lunga, deviazione, riprendiamo il sentiero verdeazzurro verso Corniglia. Giungiamo quindi ad attraversare le case della località Prevo. Neanche 200 metri dopo il paesino, a quota 150 circa, troviamo il bivio per Guvano. Il bivio attualmente è chiuso da del nylon arancione e da un cartello che parla, mi pare di ricordare, di percorso interdetto per lavori riguardanti la ferrovia, ma il percorso è in effetti percorribile, pur con qualche difficoltà, ma nell’occasione continuiamo invece verso Corniglia. Raggiunta Corniglia iniziamo la discesa sulla caratteristica scalinata rossa che porta fino alla stazione, continuiamo quindi a destra, sulla passeggiata a mare, fino a giungere a Manarola (cosa che attualmente mi risulta impossibile per frana), da dove, attraverso un tunnel ci dirigiamo alla Via Dell’Amore, che, facilmente ci porta fino alla stazione di Riomaggiore, da dove possiamo tornare col treno e quindi risalire alla macchina.
classicissimo percorso, attualmente a pagamento nei mesi più caldi, che però non può essere effettuato così come avevo fatto nel 2004, in quanto una frana non superabile interrompe il sentiero tra Corniglia e Manarola e occorre invece passare in alto da Volastra, mentre la famosa Via dell’Amore credo sia ancora chiusa, ma, scavalcando i cancelli (non facile) risulta percorribile senza problemi.
01-11-2004
Vernazza (95) – Corniglia (240) – Manarola (0) – Stazione Riomaggiore (10).
8,5 Km. circa.
300 m. circa.
Erika e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Vernazza in traversata da Riomaggiore