Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Monte Confinale dal Rifugio Forni

Monte Confinale dal Rifugio Forni

06-09-2023
Parcheggio Rifugio Forni (2150) – Rifugio Forni (2200) – Lago della Manzina (2780) – Bivacco del Piero (3180) – Monte Confinale (3370) e ritorno.
15,3 Km circa.
1250 m. circa.
Silvia e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi, fino alla rampa finale per il Bivacco del Piero. EE, per escursionisti esperti, la rampa finale per il Bivacco, in quanto assai ripida e scivolosa, seppur su tracce di sentiero. La salita al Confinale è EE nella prima parte, poi si irripidisce e direi che può meritare una valutazione F- (alpinistico facile inferiore), per un paio di passaggi in cui si possono usare le mani.
da Bormio a Santa Caterina Valfurva, dove si prende a destra la strada per il Rifugio Forni (si paga ticket di 10 euro all’inizio della stessa) e la si percorre fino al parcheggio finale.
dal parcheggio si percorre all’indietro la rampa sterrata scesa con la macchina e, quindi, un breve tratto di stradina asfaltata, fino al bivio sulla destra, segnalato con vari cartelli (indicazioni sia per il Lago Manzina che per il Rifugio Pizzini), che imbocchiamo. In breve passiamo sulla sinistra del Rifugio Forni, quindi saliamo nel bosco fino a sbucare su una sterrata nei pressi di una chiusa (cartelli indicatori), che imbocchiamo verso sinistra, mentre verso destra si andrebbe verso il Pizzini. Percorriamo quindi per un lungo tratto la sterrata pianeggiante e, dopo quasi un km, passiamo sopra le case di Pradaccio di Sopra, dopo le quali la sterrata comincia a salire ed a girare verso destra. Dopo poco la sterrata si trasforma in sentiero e traversiamo ampi prati quasi pianeggianti in direzione nord, per poi salire a tornanti fino al Lago della Manzina. Passiamo quindi a sinistra del lago e continuiamo fino a un punto in cui il sentiero si biforca, anche se in realtà non è facile scorgere il bivio, tanto che all’andata abbiamo fatto il sentiero di destra, decisamente più scomodo e malagevole di quello di sinistra: a destra si rimonta una pietraia che poi occorre scendere e traversare, mentre a sinistra si passa prima una zona pianeggiante (solo un ometto di pietra ad indicare il passaggio, mentre a destra la traccia sembra decisamente più chiara) e quindi si risale un breve ed abbattuto canalino, per arrivare poi a ricongiungersi col sentiero di destra in una zona più pianeggiante. Si continua quindi adesso sull’unico sentiero segnato e si scorgono a sinistra un paio di laghetti, ai quali è possibile scendere brevemente per poi tagliare a destra e ricongiungersi al sentiero principale, ormai in vista, in alto, del rosso Bivacco Del Piero. Finiamo quindi di traversare il falsopiano sfasciumoso e quindi iniziamo la salita della ripida rampa che porta al Bivacco. Dal Bivacco prendiamo a sinistra la traccia per la vetta, che dopo un primo tratto facile, diventa più ripida e può richiedere l’uso delle mani, per sbucare poi sul facile altopiano sommitale, che percorriamo tutto fino al castello di roccia finale, dove troviamo una croce, distante ancora qualche decina di metri dalla vetta, che raggiungiamo senza grandi difficoltà. Il ritorno avviene sulla stessa via.
bello il lago della Manzina e bella soprattutto la vista di vetta sui due laghi di diverso colore del Confinale, nonché interessanti viste sui ghiacciai circostanti.
06-09-2023
Parcheggio Rifugio Forni (2150) – Rifugio Forni (2200) – Lago della Manzina (2780) – Bivacco del Piero (3180) – Monte Confinale (3370) e ritorno.
15,3 Km circa.
1250 m. circa.
Silvia e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Monte Confinale dal Rifugio Forni