Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Saoseo e Lagh da Val Viola da Sfazù

Saoseo e Lagh da Val Viola da Sfazù

23-07-2006
Sfazù (1620) – Rifugio Saoseo (1987) – Lago Saoseo (1990) – Lagh da Val Viola (2180) e ritorno.
15,4 Km. circa.
600 m. circa.
Erika e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi.
da Bormio si percorre la SS38 (strada statale dello Stelvio) in direzione sud fino a Tirano, dove si prende a destra per la Svizzera e si passa il confine. In Svizzera continuiamo sulla strada nr. 29 del Bernina, raggiungendo prima Poschiavo, quindi la località Sfazù, dove parcheggiamo.
dal parcheggio si imbocca sulla destra il sentiero per il Rifugio Saoseo e, giunti al Rifugio, continuiamo per visitare l’omonimo lago, di cui si può compiere il giro. Fatto il giro attorno al lago si riprende il sentiero principale e si sale fino ai successivi laghi, prima il Scispadus e quindi il bellissimo Lagh da Val Viola, caratterizzato da un’isola visitabile tramite alcune pietre nel lago. Il ritorno avviene per la stessa via o tramite sentiero sull’altra sponda del torrente.
laghi meravigliosi raggiungibili con una semplice passeggiata, può essere consigliabile per il ritorno compiere un anello tramite il sentiero che corre sulla riva sinistra idrografica del torrente, cosa che però non abbiamo fatto.
23-07-2006
Sfazù (1620) – Rifugio Saoseo (1987) – Lago Saoseo (1990) – Lagh da Val Viola (2180) e ritorno.
15,4 Km. circa.
600 m. circa.
Erika e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Saoseo e Lagh da Val Viola da Sfazù