Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Clai Superieur dal Rifugio Prati del Vallone

Clai Superieur dal Rifugio Prati del Vallone

Percorso Inedito
01-08-2021
Rifugio Prati del Vallone (1710) - Colle di Vens (2800) – Breccia Borgonio (2905) – Clai Superieur (2983) – Breccia Borgonio (2905) – Colle di Vens (2800) – Rifugio Prati del Vallone (1710).
14 Km. circa.
1300 m. circa.
Ornella, Daniela, Amerigo, Ivonne, Em e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E (per escursionisti medi) fin sotto al Colle di Vens, EE (per escursionisti esperti) la salita al colle, con alcuni punti un po’ ripidi, ma al limite dell’E. EE per escursionisti esperti, ma più sostenuto, la salita alla Breccia Borgonio, con tratti ripidi in cui bisogna scegliere il passaggio migliore. F- (alpinistico facile inferiore) la salita al Clai Superieur, dove ci vuole esperienza per seguire il percorso migliore e nel reperire comunque gli ometti, nonché c’è qualche passaggio in cui usare le mani (I grado al massimo) poco prima della vetta, passaggi evitabili per ripidissimo canalino scivoloso, tutto sommato non consigliabile.
Da Genova fino a Savona sull’Autostrada dei Fiori, poi fino a Mondovì sulla Savona Torino. Da Mondovì si segue per Cuneo e, poi, per Borgo San Dalmazzo e il Colle della Maddalena. Si segue la strada per il Colle della Maddalena fino a Pontebernardo, dove prendiamo a sinistra seguendo le indicazioni per il Rifugio Prati del Vallone (ex Talarico), che ci guidano nella direzione giusta anche in occasione di un paio di bivi. Parcheggiamo quindi nell’ampio spazio sulla destra appena prima del Rifugio.
Dal parcheggio si continua a seguire la sterrata verso sud, quindi a quota 1800 si ignora un bivio a destra, non molto visibile a dire il vero, che sale verso il Colle Panieris, quindi a quota 1900 si lascia la sterrata che continua a destra verso il Passo di Stau e si continua su sentiero, giungendo a quota 2200 circa al bivio a sinistra per il Becco Alto del Piz, mentre noi continuiamo dritti, risalendo una ripida rampa dettritica che conduce su una pietraia abbastanza pianeggiante al cui inizio è posto un ometto di pietra sormontato da una croce. Da qui si continua per circa 200 m. giungendo al bivio per il Passo di Lausa, dove prendiamo a destra per il Colle di Vens, al quale saliamo per ripidi tornanti fino ad una casermetta adiacente al passo stesso. Dal Passo prendiamo a sinistra un sentierino che segue il crinale del monte Borgonio, per divergere subito a destra, seguendo gli ometti in questa direzione. In realtà vi sono più percorsi segnati con ometti, ma vanno tutti più o meno bene, anche se bisogna decidere se tenersi più a sinistra dirigendosi alla chiara Breccia Borgonio (riconoscibile anche per un grande pluviometro di ferro) o dirigersi più a destra saltando la cresta verso una parete gialla che sostiene il castello di vetta del Clai Superieur. Noi abbiamo scelto la prima opzione. Dalla Breccia ci giriamo quindi verso destra e scendiamo pochi metri ancora a destra, contornando le pareti rocciose su facili cengie, guidati da ometti. Perdendo in questo modo qualche metro risaliamo quindi al successivo colletto sottostante la parete gialla che sostiene il castello di vetta. Da qui seguiamo la traccia sulla sinistra che si incunea tra le rocce e quindi scende qualche metro (ometto), per poi risalire al crinale con qualche passo di facile arrampicata. Dal crinale arriviamo quindi senza alcuna difficoltà al cippo di vetta. Il ritorno avviene sullo stesso percorso.
peccato non essere riusciti a completare la gita con la discesa ai Lacs Tenibres e la risalita al Passo della Lausa, cosa che avrebbe reso l’escursione decisamente più interessante. Anche così l’escursione è comunque interessante per il bel panorama di vetta, specie sui laghi, ma il ritorno per la stessa via dell’andata risulta un po’ noioso, anche se il vallone presenta qualche punto di interesse nelle belle vedute sulle Guglie della Lausa.
Percorso Inedito
01-08-2021
Rifugio Prati del Vallone (1710) - Colle di Vens (2800) – Breccia Borgonio (2905) – Clai Superieur (2983) – Breccia Borgonio (2905) – Colle di Vens (2800) – Rifugio Prati del Vallone (1710).
14 Km. circa.
1300 m. circa.
Ornella, Daniela, Amerigo, Ivonne, Em e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Clai Superieur dal Rifugio Prati del Vallone