Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Gorge della Reina da Entracque

Gorge della Reina da Entracque

25-06-2005
Entracque (980) – Gorge de la Reina (1230) – Entracque (980).
5,5 Km circa.
250 m. circa.
Erika, Federica e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi, fino all’entrata delle Gorge, dove ci possono essere, anche a seconda di dove si passa e di quanto ci si spinge avanti, anche passaggi EE, per escursionisti esperti.
Da Genova fino a Savona sull’Autostrada dei Fiori, poi fino a Mondovì sulla Savona Torino. Da Mondovì si segue per Cuneo e, poi, per Borgo San Dalmazzo dove si prende per Entracque, Valdieri e la Valle Gesso. Giunti a Valdieri, al bivio successivo si prende a sinistra per Entracque e si giunge fino al paese, dove parcheggiamo presso la Chiesa di Sant’Antonio in Corso Francia.
si percorre per qualche decina di metri Corso Francia in direzione Valdieri, quindi si imbocca sulla destra il sentiero segnato M30, una comoda mulattiera, che sale con regolarità e pendenza poco accentuata, quasi un falsopiano, attraversando una zona boschiva. Dopo circa 30 minuti si giunge ad un bivio: a destra in qualche minuto si raggiunge il grazioso borgo di Tetti Violin, dove si trova anche l'unica fonte nell' l'itinerario. Proseguendo invece sulla sinistra, si prosegue sull' M30 che continua a salire, incontrando alcuni bivi, tra i quali quello che conduce alla via ferrata dei Funs. Dopo circa 30 minuti di cammino si raggiunge lo sbocco della Gorge, nella quale ci inoltriamo per visitarla. Terminata la visita si torna per il sentiero dell’andata.
bella gola, raggiunta con uno dei percorsi più corti possibile (ancora più corto se si raggiunge la frazione Tetti Violin), ma che è possibile espandere con un anello o collegare alla gita sul vicino Sentiero Camilla, presente comunque su questo sito.
25-06-2005
Entracque (980) – Gorge de la Reina (1230) – Entracque (980).
5,5 Km circa.
250 m. circa.
Erika, Federica e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Gorge della Reina da Entracque