Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Rocche Serpentera anello da Pian Marchisio

Rocche Serpentera anello da Pian Marchisio

Percorso Inedito
01-06-2022
Porta Pian Marchisio (1600) – Rifugio Havis de Giorgio (1760) – Porta Biecai (2015) - Lago delle Moglie (2130) – Rocche Serpentera (2239) – Colle Serpentera (2206) - Porta Pian Marchisio (1600).
10,5 Km. circa.
650 m. circa.
Silvia e Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
direi tutto E, per escursionisti medi, ma da tenere presente che la salita e la discesa dalle Rocche Serpentera avviene senza traccia, ed in caso di nebbia (non rara in queste montagne) l’orientamento, se privi di traccia GPS, può risultare assai complicato. Oltre questo è da tenere presente che sempre la predetta salita alla cima, seppur su facili prati, presenta all’estremità degli stessi, un’impressionante strapiombo, occorre quindi attenzione a non andare troppo vicini ai bordi dell’altopiano prativo. Un po’ di attenzione ci vuole anche nella discesa dal Colle Serpentera, dove il pur facile sentiero segnato, tende spesso a perdersi ed occorre quindi seguire scrupolosamente segnavia ed ometti.
Da Genova fino a Savona con l’A10 e quindi con la Savona-Torino fino a Mondovì. Da Mondovì si prende verso sud per Villanova Mondovì e, superatala, ci si dirige verso Roccaforte Mondovì; a Roccaforte si prende per la Val Ellero e Rastello. Si prosegue quindi per la strada a tratti sterrata, ma decisamente migliorata rispetto agli anni scorsi, fino al suo termine presso il parcheggio di Porta Pian Marchisio.
Da Porta Pian Marchisio si continua lungo la sterrata che percorre le magnifiche e dolci praterie, dove scorrono non solo malinconie, ma pure il torrente Ellero, e che conducono in breve al Rifugio Mondovì (Havis de Giorgio). Dal Rifugio si prende a destra il sentiero segnato per Porta Biecai e Lago delle Moglie. Si sale quindi fino a 2000 metri, dove si sbuca nel bell’altopiano del Biecai, dove, a sinistra e a inizio stagione, si forma per lo scioglimento delle nevi, il bel Lago Biecai; che, volendo, si può andare a visitare, dirigendosi appunto a sinistra, più o meno a piacimento o seguendo una traccia.Visitato eventualmente il Lago effimero, torniamo a Porta Biecai e proseguiamo sul sentiero segnato verso ovest e, dopo aver percorso circa 400 metri sull’altopiano, prendiamo a destra una traccia per il Lago delle Moglie, comunque segnalata da un cartello, seppur divelto. La traccia prosegue per circa 200 metri ancora in direzione ovest, quindi piega a destra ed arriva quindi sulla sponda est del bel Lago delle Moglie (o Moie, terreno umido, acquitrinoso). Dal Lago seguiamo, senza traccia, il crinale erboso sulla destra, passando accanto ad un paio di abissi recintati, per poi piegare verso sinistra, dirigendoci direttamente verso la cima, della quale seguiamo il nuovo crinale. Dalla vetta continuiamo dritti, scendendo verso il sottostante Colle Serpentera (direzione più o meno ovest) sempre per prati e senza traccia, giungendo così ad un piccolo laghetto pochi metri sopra il colle. Giungiamo quindi al colle, dal quale prendiamo la traccia segnata verso destra. Il nuovo sentiero scende prima brevemente verso nord e poi piega verso destra (est), ma occorre fare attenzione agli scoloriti segnavia ed agli ometti, perché spesso la traccia si perde. In ogni caso a quota 1800 circa raggiungiamo una strada campestre nei pressi di un rudere, e la imbocchiamo verso destra, per poi lasciarla dopo circa 500 metri, per continuare dritti a destra sul sentiero segnato che la scorcia notevolmente, giungendo così in circa 350 metri al parcheggio.
breve e rilassante gita che può essere effettuata in mezza giornata, può essere un’interessante alternativa alla salita alle più alte e distanti Cime Serpentera, in effetti la pur facile cima strapiomba verso nord con impressionanti pareti verticali e rappresenta un bel punto panoramico sulle più alte e spettacolari cime circostanti.
Percorso Inedito
01-06-2022
Porta Pian Marchisio (1600) – Rifugio Havis de Giorgio (1760) – Porta Biecai (2015) - Lago delle Moglie (2130) – Rocche Serpentera (2239) – Colle Serpentera (2206) - Porta Pian Marchisio (1600).
10,5 Km. circa.
650 m. circa.
Silvia e Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Rocche Serpentera anello da Pian Marchisio