Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Monte Cazzola dall’Alpe Devero

Monte Cazzola dall’Alpe Devero

19-02-2017
Alpe Devero (1610) – Alpe Misanco (1905) – Monte Cazzola (2330) – Alpe Misanco (1905) – Alpe Devero (1610).
9,5 Km. circa.
720 m.
Stefania, Gheroppa, Kay, Maury76 e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi, seppur con attrezzatura invernale (Ciaspole e ramponi, non abbiamo usato nessuno dei due, ma è sicuramente importante averli con sé). Il percorso comunque non è mai molto ripido e non attraversa zone ad evidente rischio valanghe ed è inoltre molto frequentato e quindi battuto, il che, appunto, rende probabile non affondare anche con i semplici scarponi.
da Genova a Voltri sulla A10, quindi si prende la A26 per Gravellona Toce e la si segue, appunto, fino a dove termina nella località sunnominata. Si prosegue dritti praticamente senza accorgersi che l’autostrada è finita perché la superstrada continua uguale per svariati Km e si passa quindi Domodossola. La superstrada (SS33) passa da 4 a 2 corsie, ma noi continuiamo a seguirla fino a Crodo, dove usciamo. Giungiamo quindi a Crodo e attraversiamo l’abitato, continuiamo poi fino a Baceno, dove, in un tornante, prendiamo a sinistra per l’Alpe Devero. Continuiamo quindi per circa 10 Km. fino a giungere al casotto dove si paga il pedaggio di 5 euro per proseguire per circa 1,5 Km. fino al parcheggio.
Dal parcheggio si continua, per quanto necessario a seconda di dove si è lasciata la macchina, fino al termine dell’asfalto all’Alpe Devero, qui prendiamo a sinistra (ovest), una traccia in piano a fianco del torrente, per attraversarlo poi su un ponticello sulla destra, dopo neanche 200 metri. Continuiamo quindi sulla destra del torrente sul sentiero segnato in direzione ovest per circa 500 metri, riattraversiamo quindi il torrente ed iniziamo a salire in un bosco, sempre seguendo i segnavia e/o le tracce di precedenti ciaspolatori e sciatori. Sbuchiamo quindi dal bosco a quota 1900 circa in corrispondenza case in pietra dell’Alpe Misanco. Da qui rientriamo quindi nel bosco risalendo una ripida rampa che ci porta a sbucare sulla lunga e larga cresta sommitale del Monte Cazzola, che percorriamo senza difficoltà fino alla vetta, segnata da una piccola croce. Il ritorno avviene sulla stessa via.
bella e semplice escursione molto panoramica, soprattutto nella lunga e amplissima cresta dopo l’Alpe Misanco, indubbiamente assai consigliabile se non si soffrono troppo gli ambienti affollati…
19-02-2017
Alpe Devero (1610) – Alpe Misanco (1905) – Monte Cazzola (2330) – Alpe Misanco (1905) – Alpe Devero (1610).
9,5 Km. circa.
720 m.
Stefania, Gheroppa, Kay, Maury76 e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Monte Cazzola dall’Alpe Devero