Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Cima Piana anello per Lac Vernouille e de la Croix da Champorcher

Cima Piana anello per Lac Vernouille e de la Croix da Champorcher

Percorso Inedito
02-05-2023
Champorcher (1770) – Lac Vernouille (2170) – Lac Muffet (2145) – Col de la Croix (2286) – Cima Piana (2512) – Colle di Cima Piana (2369) – Lac Muffet (2070) – Champorcher (1770).
9,6 Km. circa.
800 m. circa.
Maury76, Em, Ornella, Ivonne, Stella Polare, Stefania e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
EE, per escursionisti esperti, la salita alla vetta in quanto ripida e su terreno che può essere scivoloso, EE anche la discesa dal Colle di Cima Piana, su percorso piuttosto evanescente, difficile da individuare, ma che non presenta grandi difficoltà. Tutto il resto E, per escursionisti medi.
Da Genova con l’A10 fino a Voltri, dove si prende l’A26 (Alessandria-Torino) e la si segue fino a poco oltre Casale Monferrato, dove si prende per Santhià e Aosta e si prosegue fino ad Ivrea, dove si continua sulla Aosta-Torino (A5) fino alla prima uscita (Pont Saint-Martin). Da Pont Saint-Martin si prosegue sulla statale verso nord fino ad Hone, dove si svolta a sinistra per la valle di Champorcher. Giunti a Champorcher si prende a destra per Grand e Petit Mont Blanc seguendo pure le indicazioni per il Rifugio Dondena. Superati i paesini di Grand Mont Blanc e Petit Mont Blanc proseguiamo per ancora 4 tornanti verso il Rifugio Dondena e parcheggiamo in uno slargo sulla sinistra a quota 1770 circa, dove inizia sulla destra il sentiero per il Rifugio Barbustel.
dal parcheggio si prende il sentiero per il Colle del Lago Bianco e il rifugio Barbustel e lo si segue su largo sentiero acciottolato fino al bivio a sinistra, posto poco sotto i 2000 metri, per il Lac Vernouille, che imbocchiamo. Giunti al Lago lo si costeggia sulla sponda est (la più vicina a noi) e quindi si piega a destra, alla fine della sponda stessa, procedendo in direzione est, senza sentiero e perdendo un poco di quota fino a raggiungere un sentiero parallelo e poco sopra quello dell’andata, che imbocchiamo verso sinistra, giungendo in breve in vista del Lac Muffet; dove ritroviamo il sentiero per il Col del Lac Blanc, che imbocchiamo verso sinistra in salita. Proseguiamo quindi a fianco (a 50 metri di distanza), ma sopra, del Lac Muffet, per giungere quindi ad un bivio, dove imbocchiamo a destra il sentiero per il Col de la Croix, che raggiungiamo salendo ancora un poco. Al colle quindi il sentiero prosegue verso destra, ma prima continuiamo brevemente nella stessa direzione, per visitare i Lac de la Croix, per poi tornare al colle ed iniziare a salire verso la soprastante Cima Piana. Dopo oltre 500 metri dal colle troviamo il bivio a sinistra per la vetta, che imbocchiamo. Arrivati in vetta si può fare una breve deviaizone verso una balza rocciosa sulla sinistra, da dove si ha una vista d’insieme sui Laghi della Croix. Dalla vetta scendiamo per lo stesso sentiero, quindi continuiamo a sinistra fino ad un evidente colle, dove si stacca sulla sinistra il sentiero diretto al Lac Couvert (che può essere interessante raggiungere con una deviazione di circa 450 metri, ma che abbiamo evitato dato il temporale incombente); qui occorre seguire più o meno il crinale, su traccia praticamente inesistente (qualche raro ometto e segno giallo sbiadito), evitando di scendere alle pietraie sulla destra, per poi girare verso destra ed iniziare a scendere sfruttando un tratto di terreno senza pietraie. Da qui in poi la traccia diventa più evidente, anche se a tratti si perde nuovamente, occorre quindi prestare attenzione ai segni gialli, qui più numerosi, ma sempre poco evidenti, la direzione comunque è esattamente quella verso il sottostante Lago Muffet, che si incomincia a vedere, nebbia permettendo. Giunti sopra al lago, lo si costeggia dall’alto sulla sponda sinistra, per poi scendere fino al Bar-ristoro adiacente allo specchio d’acqua. Da qui imbocchiamo il sentiero che continua dritto e sulla destra del torrente emissario del Lac Muffet, sentiero che è sempre quello che abbiamo lasciato all’andata per deviare verso il Lac Vernouille e, con tale sentiero, scendiamo al parcheggio senza ulteriori deviazioni.
i laghi forse non erano nelle condizioni di luce migliore, ma non mi hanno detto granchè, sicuramente ce ne sono di molto più belli nel parco del Monte Avic.
Percorso Inedito
02-05-2023
Champorcher (1770) – Lac Vernouille (2170) – Lac Muffet (2145) – Col de la Croix (2286) – Cima Piana (2512) – Colle di Cima Piana (2369) – Lac Muffet (2070) – Champorcher (1770).
9,6 Km. circa.
800 m. circa.
Maury76, Em, Ornella, Ivonne, Stella Polare, Stefania e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Cima Piana anello per Lac Vernouille e de la Croix da Champorcher