Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Monte Giusalet da Mulatera

Monte Giusalet da Mulatera

Percorso Inedito
23-07-2020
Pozzo Enel (1860) – Passo Avanzà (2530) – Rifugio Avanzà (2570) – Lago della Vecchia (2680) – Monte Giusalet (3315) – Monte Giusalet Nord (3315) – Lago della Vecchia (2680) – Park Pozzo Enel (1860).
16,1 Km circa.
1500 m. circa.
Em e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi, fino alla salita per il colle precedente la vetta, che presenta alcuni tratti ripidi, così come la salita alla vetta, che necessitano esperienza, si tratta tuttavia di un EE, per escursionisti esperti, decisamente facile se in buone condizioni. E la traversata tra le vette se non ci sono problemi di neve, E anche la discesa.
da Genova sulla A10 fino a Voltri, poi si prende la A21 fino ad Alessandria, dove si prende la A26 per Torino. A Torino si segue la tangenziale per prendere poi la A32 per Bardonecchia. Dalla A32 usciamo a Susa, dove seguiamo per il Moncenisio fino a Giaglione e, passato il paese, prendiamo a sinistra per il Forte Santa Chiara, una stretta stradina asfaltata. Giunti al forte la strada continua sterrata e la seguiamo ancora per 4 Km circa, fino ad una installazione Enel cintata a quota 1860, di fronte alla quale vi è ampio spazio per parcheggiare.
dal parcheggio continuiamo a seguire la sterrata in salita fino al terzo tornante, a quota 1930 circa, dove troviamo anche cartelli segnaletici. Qui seguiamo a sinistra il sentiero per il Rifugio Avanzà attraverso un percorso indicato più breve di un quarto d’ora rispetto a quello a destra ancora lungo la sterrata. Seguiamo quindi i segni biancorossi in salita su prati a mezzacosta, attraversando dopo poco una diramazione della sterrata e continuando quindi a salire per sentiero. Dopo quasi 700 metri il sentiero piega quindi verso nord ovest (prima sud-ovest), e continua a mezzacosta verso il lontano, ma già intuibile, Passo Avanzà. Giunti al Passo, proseguiamo dritti ed, in breve, giungiamo all’omonimo Rifugio, proseguendo dal quale troviamo, poco dopo, le indicazioni per il Lago della Vecchia, che seguiamo, per giungere in breve ad un bivio, dove prendiamo per il Lago, lasciando a sinistra per il Giusalet. Giunti al Lago e visitatolo, dalla sponda sinistra, saliamo senza traccia verso il soprastante sentiero, che in breve raggiungiamo e riprendiamo a seguire in salita. Attraversiamo quindi una pietraia, seguendo i segni rossi e perdendo qualche metro di quota, quindi riprendiamo a salire ripidamente verso il passo sottostante alla vetta, dal quale, seguendo i segni rossi a destra, si arriva in breve sulla cima. La discesa avviene per lo stesso percorso, fino a poco prima del Rifugio, dove prendiamo il sentiero segnato verso sinistra, indicato per Bar Cenisio. Il nuovo sentiero scende facilmente fino a dei pascoli, per poi continuare la discesa parallelo e a sinistra del Rio Clanero, fino ad arrivare ad un ponte che lo scavalca. Nel tratto successivo il sentiero non perde più molta quota e, dopo un km. dal ponte, si innesta su una sterrata che imbocchiamo verso destra, mentre a sinistra si proseguirebbe per Bar Cenisio. La sterrata prosegue in leggera discesa, e quando siamo sopra al parcheggio, la lasciamo per scendere per prati, attraversare il Rio Tiglieretto e seguire tracce fino alla macchina (possibile anche continuare a seguire la sterrata, ma il giro diventa molto più lungo).
gita in effetti non interessantissima, vasto panorama di vetta, data la quota, ma non molto di più. Il Lago della Vecchia in effetti non è tra i più suggestivi, mentre risulta in effetti, almeno per me, più interessante il panorama dalla vetta nord, che permette la vista sul Lago del Moncenisio e i Laghi Giaset e Blanc.
Percorso Inedito
23-07-2020
Pozzo Enel (1860) – Passo Avanzà (2530) – Rifugio Avanzà (2570) – Lago della Vecchia (2680) – Monte Giusalet (3315) – Monte Giusalet Nord (3315) – Lago della Vecchia (2680) – Park Pozzo Enel (1860).
16,1 Km circa.
1500 m. circa.
Em e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Monte Giusalet da Mulatera