Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Sassopiatto da Saltria

Sassopiatto da Saltria

05-07-2003
Saltria (1680) – Rifugio Saltner (1720) – Rifugio Sassopiatto (2290) – Sassopiatto (2958) e ritorno.
14,2 Km. circa.
1300 m. circa.
Erika, Andrea, Laura e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi fino al Rifugio Sassopiatto, EE, per escursionisti esperti la risalita del ripido pendio del Sassopiatto.
da Selva di Val Gardena scendiamo la valle fino ad Ortisei, dove prendiamo a sinistra la Sp64 per Castelrotto e Siusi. Giunti a Castelrotto seguiamo le indicazioni per l’Alpe di Siusi e giungiamo quindi al grande parcheggio a pagamento di Compatsch, dove lasciamo la macchina. Volendo è possibile lasciare la macchina a un parcheggio gratuito prima, ma si aumenta il dislivello, se non ricordo male, di un centinaio di metri. Da tenere presente inoltre che la strada per Compatsch chiude alle 9, bisogna quindi arrivarci prima se non si vuole salire col Pullman. Da Compatsch prendiamo poi il Bus per Saltria con il quale arriviamo al punto di partenza.
dal parcheggio arriviamo in breve al Rifugio Saltner, dove prendiamo il sentiero sulla destra (7a). Giungiamo quindi nei pressi del Rifugio Zallinger, del quale passiamo a sinistra, dove continuiamo dritti sul sentiero nr. 9. Col sentiero 9 arriviamo fino al Rifugio Sassopiatto, dove prendiamo a sinistra il sentiero 527 che risale il ripido pendio di roccia e ghiaia che porta in vetta al Sassopiatto. Il ritorno avviene per la stessa via.
bel panorama di vetta su Catinaccio e Sciliar, per il resto ci troviamo comunque all’Alpe di Siusi, un posto veramente meravigliosa, ma questa gita ne resta un po’ ai margini, in effetti non mi aveva entusiasmato.
05-07-2003
Saltria (1680) – Rifugio Saltner (1720) – Rifugio Sassopiatto (2290) – Sassopiatto (2958) e ritorno.
14,2 Km. circa.
1300 m. circa.
Erika, Andrea, Laura e soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Sassopiatto da Saltria