Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Piz La Varella e Piz dles Conturines dalla Capanna Alpina

Piz La Varella e Piz dles Conturines dalla Capanna Alpina

10-08-2011
Capanna Alpina (1735) – Col de Locia (2075) – Passo Tadega (2157) – Lago Conturines (2530) – Forcella Conturines (2895) – Piz La Varella est e ovest (3055-3034) – Piz Conturines (3064) – Lago Conturines (2530) – Capanna Alpina (1735).
21 Km. circa.
1500 m. circa.
Maury76 e Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
E, per escursionisti medi, fino alla Forcella Conturines, EE, per escursionisti esperti, la salita alle 2 vette del La Varella, un EE comunque senza particolari difficoltà, solo un po’ di esposizione in qualche passo sulla cresta che porta alla cima ovest (la più bassa); EEA (per escursionisti esperti con attrezzatura) la breve ferrata alla vetta delle Conturines, certamente una ferrata facile, ma insidiosa per la caduta pietre (assai consigliabile il casco) e la possibile presenza di ghiaccio (noi ne abbiamo trovato parecchio nella prima parte della ferrata) al quale occorre prestare la massima attenzione. Superata la ferrata si continua su semplice sentiero, comunque EE per una certa esposizione, fino in vetta.
da Corvara in Badia ci si dirige verso nord a La Villa e qui si prende a destra il bivio per San Cassiano e il Passo Valparola; superata San Cassiano si procede per poco più di 3 Km verso il passo Valparola per imboccare a sinistra la deviazione per la Capanna Alpina, dove si parcheggia a pagamento (4 euro).
Dal parcheggio si prende il sentiero 11 per il Col de Locia e il Passo Tadega, ignorando le deviazioni a destra per il Rifugio Scotoni e il Lagazuoi. Giunti al Col de Locia tramite una ripida scalinata si procede pressoché in piano o in saliscendi sui prati che portano al Passo Tadega. Qui si gira a sinistra seguendo le indicazioni per le Conturines. Si inizia quindi la salita sovrastati dalla mole del Piz Taibun, fino a giungere al bel lago delle Conturines. Qui vi sono varie tracce, ma conviene continuare sul sentiero segnato biancorosso che sale sulla destra del lago verso nord, per poi piegare verso ovest. Si giunge quindi alla Forcella Conturines, che, nonostante il nome, è più vicina al Piz Lavarella. Ci si dirige quindi verso quest’ultima cima seguendo la traccia segnata verso destra. La traccia conduce senza difficoltà all’intaglio tra le 2 cime del Piz Lavarella: a destra la cima più alta con il sentiero però meno evidente e segnato, a sinistra quella più bassa, ma sormontata da una croce più grande. Vale la pena e costa poco tempo visitare entrambe. Si ridiscende quindi alla Forcella Conturines dalla quale procedendo dritti si sale verso il castello di vetta del Piz de le Conturines; il sentiero si fa più ripido e porta sotto il primo salto di rocce attrezzato con una scala (molta attenzione in questo punto in caso di ghiaccio come abbiamo trovato noi!), ancora qualche attrezzatura e in breve si ritorna sul facile sentiero che porta in vetta. Dalla vetta si ridiscende per lo stesso percorso ma, invece di proseguire per la forcella Conturines conviene abbreviare seguendo una chiara traccia sulla destra che scende direttamente al Lago. Dal Lago si riprende il sentiero dell’andata e si ritorna per la stessa via.
Bei prati tra il Col de Locia e il Passo Tadega, bello il Lago Conturines, ma il meglio si ha salendo alla Forcella Conturines in grandioso ambiente dolomitico e godendo del magnifico panorama dalle due vette, caratterizzato da un’insolita prospettiva della Tofana di Rozes. Sicuramente una gita da non perdere, specie per chi soggiorna in Val Badia, e che richiede più allenamento fisico che capacità tecniche, anche se l’ambiente di alta montagna va affrontato sempre con la dovuta prudenza.
10-08-2011
Capanna Alpina (1735) – Col de Locia (2075) – Passo Tadega (2157) – Lago Conturines (2530) – Forcella Conturines (2895) – Piz La Varella est e ovest (3055-3034) – Piz Conturines (3064) – Lago Conturines (2530) – Capanna Alpina (1735).
21 Km. circa.
1500 m. circa.
Maury76 e Soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Piz La Varella e Piz dles Conturines dalla Capanna Alpina