Il messaggio è stato inoltrato correttamente!


 - 

Monte Tobbio dai Laghi della Lavagnina

Monte Tobbio dai Laghi della Lavagnina

15-04-2018
Lago Lavagnina Inferiore (330) – Valico Eremiti (560) – Passo Dagliola (710) – Monte Tobbio (1095) – Passo Dagliola (710) – Valico Eremiti (560) – Lago Lavagnina Inferiore (330).
22,3 i Km fatti da me, 21,4 il percorso pulito senza la ricerca del guado per il Tugello.
1000 m. circa.
soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Tutto E, per escursionisti medi, al massimo qualche passo EE, per escursionisti esperti, in caso di terreno umido o scivoloso nel tratto di sentiero a fianco del Gorzente.
da Genova in autostrada A10 fino a Voltri, quindi si prende la A26 per Alessandria e Gravellona Toce, e la segue fino all’uscita di Ovada. Alla rotonda si prende quindi a sinistra (per Belforte, Tagliolo, Lerma), quindi, superata Belforte, prendiamo a destra per Mongiardino San Pietro, quindi ci immettiamo sulla SP170, che continuiamo a seguire a destra, al successivo bivio con la SP172 (indicazioni per Benedicta, Gavi, Mornese, Bosio). Giungiamo quindi nei pressi di Lerma, e, subito prima di entrarvi, prendiamo una stradina a destra (indicazioni forse per Cascina Ingata), che, in circa 2 Km, si immette nella strada dei Laghi della Lavagnina, proveniente da Casaleggio Boiro, che imbocchiamo verso destra in corrispondenza di un ponte (limite 13 tonnellate, avviso pericolo per strada sprovvista protezioni laterali). Proseguiamo quindi sulla nuova strada, che, nell’ultimo tratto, diventa sterrata, ma in buono stato, fino al suo termine (ignorando una deviazione asfaltata sulla sinistra), in corrispondenza della diga del primo Lago della Lavagnina, dove parcheggiamo.
dal parcheggio continuiamo sulla sterrata, costeggiando la sponda nord del lago fino a giungere alla diga del secondo. Il secondo lago è molto più piccolo e la sterrata se ne discosta un poco, trasformandosi poi quasi subito in sentiero e raggiungendo una vasta area picnic. Dall’area picnic continuiamo sul sentiero segnato diretto verso il Valico Eremiti, costeggiando il torrente Gorzente sulla riva destra orografica. Poco dopo i tavoli da picnic, una frana ci costringe ad una risalita di una trentina di metri e, quindi, a ridiscendere fino al torrente, che riprendiamo a costeggiare. Giungiamo quindi nei pressi della cascata con cui il Rio Eremiti confluisce nel Gorzente; qui il sentiero piega decisamente a sinistra ed inizia a salire, per poi riprendere a correre parallelo al corso d’acqua, che però adesso è il Rio Eremiti, per poi scendervi e guadarlo. Risaliamo quindi sull’altra sponda e riprendiamo a seguire, però più dall’alto e sull’altra sponda, il corso del torrente, per poi, infine, piegare a destra e giungere sull’asfalto. Imbocchiamo quindi la strada verso sinistra, fino a giungere al Valico Eremiti. Qui prendiamo a destra il sentiero per il Tobbio segnato punto e linea gialli (e anche cerchio barrato). Dopo poco giungiamo ad un bivio tra i due segnavia e scegliamo di prendere a sinistra il punto e linea (anche il cerchio barrato comunque val sul Tobbio), con il quale arriviamo al Passo Dagliola, dove continuiamo a destra, seguendo una delle tantissime tracce in salita che vanno tutte sulla cima del Tobbio. Il ritorno avviene sullo stesso percorso.
in realtà volevo andare sul Tugello pensando (a torto) di aver miglior vista sui Laghi della Lavagnina e non essendoci mai stato, al contrario dell’assai noto Tobbio, ma la piena dei torrenti mi ha impedito di effettuare il guado necessario. Ne è risultato comunque un itinerario insolito, e anche un po’ lungo, per salire sul Tobbio, comunque interessante per la bella vista sui torrenti e sui laghi.
15-04-2018
Lago Lavagnina Inferiore (330) – Valico Eremiti (560) – Passo Dagliola (710) – Monte Tobbio (1095) – Passo Dagliola (710) – Valico Eremiti (560) – Lago Lavagnina Inferiore (330).
22,3 i Km fatti da me, 21,4 il percorso pulito senza la ricerca del guado per il Tugello.
1000 m. circa.
soundofsilence.
Scarica la traccia Gps
Torna all'escursione

Monte Tobbio dai Laghi della Lavagnina