Monte Picchetto e Croce Martincano dalla strada del Tomarlo




Domenica 10-5-2020: Strada per il Tomarlo (1380) – Monte Picchetto (1740) – Croce Martincano (1725) – Strada per il Tomarlo (1380).


Partecipanti: soundofsilence.


Lunghezza: 5 Km. circa, ma io ne ho fatti 7 per aver cercato passaggio verso Rocca del Prete.


Dislivello: 400 circa, 550 quelli fatti da me.


Difficoltà: il sentiero di salita, nella parte centrale, è piuttosto ripido e direi al limite dell’EE, tutto il resto E, anche se vi sono un paio di tratti fuori sentiero per salire e scendere dal Picchetto e una scorciatoia per la Croce Martincano, ma sono comunque semplici ed intuitivi.


Percorso in macchina: Da Genova in autostrada fino a Lavagna, risalire quindi a Borzonasca e poi a Parazzuolo per la Sp586. Da Parazzuolo si procede verso Rezzoaglio, dove si prende a sinistra, proprio in corrispondenza del cartello che indica invece Santo Stefano a destra (si risparmiano così 7 Km.), si passano le località Caselle e Casa Rossa e si giunge a Santo Stefano. A Santo Stefano si svolta a destra su Via Costignola e, quindi, sempre a destra su via Piacenza, seguendo così sempre la sp654 e si parcheggia 1,7 Km prima del passo, in corrispondenza di uno slargo a destra, alla fine del quale un cartello stradale indica 1,5 Km di strada tortuosa.


Percorso a piedi: dal parcheggio torniamo qualche metro indietro ed imbocchiamo un sentiero sulla destra segnato 194 in biancorosso ed, in circa 270 metri, arriviamo ad un crocevia segnato da cartelli, dove proseguiamo dritti sul 194, ignorando i sentieri a destra (dal quale torneremo) ed a sinistra. Saliamo quindi per il ripido sentiero fino a quota 1660, dove il 194 si biforca e noi imbocchiamo a destra il 194a, ma dopo una settantina di metri deviamo a sinistra, risalendo il rado e facile bosco più o meno a piacimento, fino alla vetta del Monte Picchetto. Dalla vetta continuiamo lungo il crinale verso sud-est e poi verso sud, ma è comunque possibile continuare a piacimento che anche qui il facile e rado bosco permette di scegliere facilmente dove andare e non importa molto in che punto si incrocierà il sentiero segnato. Io sono arrivato comunque ad incrociare il sentiero segnato circa 170 metri dopo dove l’avevo lasciato e l’ho quindi imboccato verso sinistra fino ad una radura prativa, dove, risalendo senza traccia il pendio boschivo sulla destra, giungiamo in breve alla sommità della Croce Martincano. Dalla Croce imbocchiamo il sentiero segnato verso sinistra, con il quale, dopo 300 metri andiamo ad incrociare quello in discesa dalla vetta del Maggiorasca, che imbocchiamo verso destra. In altri 200 metri giungiamo ad un bivio, dove prendiamo a destra per il Passo della Lepre, seguendo sempre le X gialle e le indicazioni per il predetto passo, fino ad arrivare al trivio incontrato all’inizio, dal quale torniamo sui nostri passi fino alla macchina.


Traccia GPS: Picchetto (Per scaricare la traccia fate click col tasto destro sul link e selezionate “Salva link con nome”)


Conclusioni: giro molto breve che consiglierei di allungare perlomeno salendo alla Roccca del Prete per il Canale Martincano, nell’occasione mi è venuto così cercando un passaggio che non ho trovato per salire alla Rocca del Prete dal Passo della Lepre. Il Monte Picchetto offre una bella vista sul Maggiorasca ed al ritorno possiamo godere del panorama su alcune guglie rocciose inaspettate, ma per il resto il giro non presenta moltissimo interesse, essendo anche in gran parte nel bosco, indubbiamente ampliandolo un po’, come suggerito, o dirigendosi verso la vetta del Maggiorasca, ne può valere di più la pena.




Sentiero in bosco di faggi



Pareti Maggiorasca da sentiero verso Prato della Rocca



Pareti Maggiorasca da sentiero verso Prato della Rocca più da lontano



Pareti Maggiorasca salendo verso cascate di ghiaccio



Groppo Rosso e Roncalla salendo verso cascate di ghiaccio



Indicazioni per Cascata Bassani



Canalino tra pareti Maggiorasca



Tozzo torrione salendo il sentiero 194



Uscita sentiero 194 verso prati sommitali



Salendo al Monte Picchetto



Monte Maggiorasca dal Picchetto



Groppo Rosso e Roncalla dal Picchetto



Trevine e Penna dal Picchetto



Bosco di faggi in discesa dal Picchetto



Radura sotto Croce di Martincano



Croce di Martincano



Croce di Martincano più da vicino



Primo piano Croce di Martincano



Crinale in discesa da Croce Martincano con Tomarlo sullo sfondo



Contrafforti Croce Martincano da sotto



Guglie rocciose scendendo verso Passo della Lepre



Guglie rocciose scendendo verso Passo della Lepre più da vicino



Contrafforti rocciosi e guglie scendendo verso Passo della Lepre



Guglie rocciose scendendo verso Passo della Lepre



Contrafforti rocciosi e guglie scendendo verso Passo della Lepre più da lontano