Pointe des Cerces dagli Chalets de Laval




Domenica 28 agosto 2011: Chalets de Laval – Refuge Drayeres – Col des Cerces – Pointe des Cerces – Lac des Cerces – Chalets de Laval.


Partecipanti: Dirty Harry e Soundofsilence.


Lunghezza: 23 Km. circa.


Dislivello: 1300 circa.


Difficoltā: Tutto E a parte il ghiaione finale per salire in vetta che direi EE; non un EE difficile, c’č solo un punto in cui usare le mani (I grado) ma comunque un ghiaone in alcuni punti molto ripido e con sentiero stretto e, a volte, leggermente esposto.


Percorso in macchina: Da Genova fino a Voltri, per qui prendere la A21 fino ad Alessandria, dove si prende la A26 per Torino. A Torino si segue la tangenziale per prendere poi la A32 per Bardonecchia. Giunti a Bardonecchia ci si dirige verso la Francia passando per Melezet e, al confine, si prende a sinistra per il Colle della Scala; superato il Colle della Scala si giunge a Nevache e quindi si prosegue dritti (strada asfaltata – divieto di accesso dalle 9 in poi) fino al parcheggio al termine della strada asfaltata.


Percorso a piedi: Dal parcheggio si prosegue lungo la sterrata verso nord fino ad arrivare al Refuge des Drayeres. Dopo il Rifugio il sentiero piega a sinistra (ovest) e inizia a salire verso i Laghi: Si incontra prima il Lac de la Clareč, quindi il Lac Rond e, pochi metri prima di giungere al Lac du Grand Ban si prende il sentiero sulla sinistra diretto al Col des Cerces. Giunti al Col des Cerces, segnato da un grande ometto, si prende una traccia, con cartello indicante per la Pointe des Cerces, sulla sinistra che si deve seguire fino in vetta.
Ritorno per la stessa strada fino al Col des Cerces; da qui č possibile scendere dalla parte opposta a quella da dove si č venuti all’andata per una puntatina al Lac des Cerces (distante 1,2 Km e 150 metri di dislivello), che merita una visita. Dal Lago si ritorna per la via dell’andata sia al Col des Cerces, sia al Refuge des Drayeres e quindi alla macchina.


Conclusioni: bellissimi panorami su vette dolomitiche all’andata e molto belli i laghi, soprattutto quello des Cerces. Del panorama di vetta ho apprezzato soprattutto la vista sugli Ecrins, cosė vicini da poterli toccare.




Crete Moutouze Pointe des Cerces e Main de Crepin dagli Chalets di Laval



Crete Moutouze Pointe des Cerces e Main de Crepin dagli Chalets di Laval pių da vicino



Pointe des Beraudes Crete Moutouze Pointe des Cerces e Main de Crepin con meno cielo sopra



Main de Crepin salendo al Refuge Drayeres pių scura



Main de Crepin primo piano pių chiara



Torrente e Main de Crepin salendo al Lac de la Clarče



Pozza d'Acqua salendo al Lac de la Clarče e Main de Crepin



Pozza d'Acqua salendo al Lac de la Clarče e Main de Crepin pių da destra



Pozza d'acqua da dietro salendo al Lac de la Clarče pių chiara



Pozza d'acqua da dietro salendo al Lac de la Clarče pių da lontano



Guglie rocciose salendo al Lac de la Clarče primo piano



Lac de la Clarče visto da dietro



Lac de la Clarče pių da lontano



Testata Lac Rond



Testata Lac Rond pių da lontano



Lac Rond da dietro



Pic de l'Aigle e Pointe de la Plagnette sopra al Lac du Grand Ban



Lac des Cerces salendo alla Pointe



Lac des Cerces e Pelvoux



Lac des Cerces salendo alla Pointe pių da lontano



Lac des Cerces e Pelvoux pių da vicino



Lac des Cerces e Grand Galibier salendo alla Pointe



Lac des Cerces salendo alla Pointe pių da vicino



Monte Bianco salendo alla Pointe des Cerces primo piano



Pelvoux e Ailefroide salendo alla Pointe des Cerces



Barre des Ecrins dalla Pointe des Cerces pių da sinistra



La Meije dalla Pointe des Cerces



Aiguilles d'Arves e Epaisseur dalla Pointe de Cerces



Thabor guglie e laghi dalla Pointe des Cerces



Dent Parrachče e Thabor dalla Pointe des Cerces



Pelvoux Ailefroide e Barre des Ecrins dalla Pointe des Cerces pių da lontano



Pelvoux e Ailefroide dalla Pointe des Cerces



Pelvoux Ailefroide e Barre des Ecrins dalla Pointe des Cerces pių da vicino



La Meije dalla Pointe des Cerces pių da lontano



Lac des Cerces vista parziale scendendo dalla Pointe



Lac des Cerces e Grand Galibier scendendo dalla Pointe



Lac des Cerces scendendovi



Lac des Cerces dalla riva ancora pių da vicino



Lac des Cerces vista parziale e Pointe



Lac du Grand Ban sotto a Pic de l'Aigle scendendovi



Lac de la Clarče tornando al Drayeres con meno cielo sopra



Main de Crepin inizia a spuntare scendendo al Drayeres



Main de Crepin tornando agli Chalets de Laval



Main de Crepin tornando agli Chalets de Laval pių da vicino



Main de Crepin primo piano tornando agli Chalets de Laval



Profilo nero Main de Crepin avvicinandosi agli Chalets de Laval



Torrente dall'alto tornando agli Chalets de Laval



Torrente e prati colorati tornando agli Chalets de Laval