I Frati in Val Duron




Lunedì 27/7/2009: Campitello - Rifugio Micheluzzi - I Frati - Passo Duron - Passo Tires - Campitello


Partecipanti: Federica, Erika, Laura e Davide.


Lunghezza: 21,25 Km A/R.


Dislivello: circa 1000 metri.


Racconto: Laura e io saliamo al Rifugio Micheluzzi a piedi, mentre Erika e Federica salgono con la Jeep; appena riunitici al rifugio ci separiamo nuovamente: Erika e io proseguiamo alla ricerca dei ‘Frati’, mentre Laura e Federica ci aspettano al Rifugio.
‘I Frati’ sono bizzarre formazioni rocciose lungo la Val Duron, tutto sommato non troppo dissimili (a parte la pietra di cui sono formati: vulcanica invece di calcarea) da quelle omonime nel finalese. Percorriamo quindi la Val Duron e superato il bivio per il passo Ciaregole di 1Km e 400 metri ci troviamo proprio sotto le formazioni rocciose in questione; risaliamo quindi senza sentiero l’erto pendio erboso sulla destra per giungere, dopo 130 metri di dislivello, alla base dei ‘Frati’. Risalendo ancora qualche metro, aiutandosi coi ciuffi d’erba, data l’elevata pendenza, ci si trova in mezzo alle formazioni rocciose e da questo punto di vista le si possono ammirare in tutta la loro bellezza.
Scattate le doverose fotografie, decidiamo che, invece di ridiscendere alla strada della Val Duron, vale la pena di tentare di scavalcare ‘i Frati’ per ricongiungersi al soprastante sentiero nr. 4 che porta comunque al Passo Duron. L’impresa non è comunque facile, data la precarietà e ripidità del terreno, anzi risulterà, probabilmente il passaggio più difficile di tutta la vacanza. Tentiamo lo scavalcamento in corrispondenza della fine delle formazioni rocciose verso valle, dove la cosa sembra più fattibile, ma, mentre io avrei voluto ancora qualche metro più a valle, mia moglie insiste per farlo in questo punto; facendo affidamento sui ciuffi d’erba e in equilibrio su un terreno precario riusciamo comunque nell’impresa e arriviamo in vista del sentiero soprastante; ci teniamo comunque qualche metro sotto per ammirare meglio ‘i Frati’ anche da sopra.
Continuiamo quindi fino al Passo Duron, dove ci fermiamo a mangiare, con bella vista su Sassolungo e Catinaccio, oltre quella sui Denti di Terrarossa che accompagna lungo tutta la valle. Il programma originario prevederebbe, a questo punto, di tornare, ma il Passo Tires sembra vicino e, nella speranza di belle viste sullo Sciliar, decido di proseguire, mentre mia moglie ritorna dalle bambine che sono state fin troppo tempo da sole…. La vista dal Passo di Tires non è per niente quella sperata, anzi non si vede proprio niente, anche se forse basterebbe proseguire per poco , ma, ormai è troppo tardi e torno indietro consolandomi con la bella vista sui vicinissimi Denti di Terrarossa.




Vista globale Frati dalla strada della Val Duron



Primo piano parte centrale Frati dalla strada della Val Duron



Baita davanti ai Frati



Vista globale Frati salendovi



Frati con Sassopiatto sullo sfondo



Frati tondeggianti salendovi



Gruppo principale Frati primo piano salendovi



Frate Bifido da sotto



Frate Bifido da sotto più da vicino



Frate Bifido da sotto più da vicino



Frate Bifido da sotto più da lontano



Gruppo tondeggiante Frati primissimo piano da sotto



Frati vista laterale da sotto



Frati vista laterale da dentro



Frati vista laterale da dentro con basamento frate davanti



Frati vista laterale da sotto più da vicino



Primo piano cima Frate Bifido



Frati vista laterale da dentro primo piano



Frati vista laterale da dentro più da vicino



Frate con cappello primissimo piano da sotto



Frate bifido vista laterale da dentro



Frate bifido vista laterale da dentro più da lontano



Frate bifido vista laterale da dentro ancora più da lontano



Frate con cappello primo piano da sotto



Frati vista laterale da dentro ancora più da vicino



Frati vista laterale da dentro primo piano più da lontano



Frati vista laterale da dentro primo piano più da lontano più da destra



Cime Frati con prati verdi sotto più da lontano



Frati da sopra con Sella e Marmolada sullo sfondo



Frati da sopra con Sella e Marmolada sullo sfondo più da vicino



Frati da sopra primo piano



Denti Terrarossa dal Passo Duron più da lontano



Denti Terrarossa parte sinistra spuntano dietro ripa erbosa primo piano



Denti Terrarossa parte sinistra salendo al Passo Tires



Denti Terrarossa parte sinistra salendo al Passo Tires primo piano



Denti Terrarossa parte centrale salendo al Passo Tires



Denti Terrarossa parte centrale salendo al Passo Tires più da vicino



Denti Terrarossa parte destra scendendo dal Passo Tires



Denti Terrarossa parte destra scendendo dal Passo Tires più da vicino



Cavalli su crinale erboso con Marmolada sullo sfondo scendendo dal Passo Tires



Frati tornando al Micheluzzi



Frati parte centrale tornando al Micheluzzi



Frati parte centrale tornando al Micheluzzi più da vicino



Frati parte centrale tornando al Micheluzzi più da vicino più da destra



Frati parte centrale tornando al Micheluzzi ancora più da vicino