Bric Castiglione Cresta di Castiglione e Monte Tobbio da Voltaggio




Mercoledì 29 marzo 2017: Voltaggio (330) – Bric Castiglione (920) – Cresta Castiglione (990) – Passo Dagliola (855) – Monte Tobbio (1090) – Voltaggio (330)


Partecipanti: Stefs, Renato, Giorgio e soundofsilence.


Lunghezza: 13 Km. Circa.


Dislivello: 950 m.


Difficoltà: EE la cresta del Castiglione, da quando si abbandona il torrente fino a praticamente in cima, poi dipende anche da dove si passa, che il percorso è spesso abbastanza libero, in ogni caso ci sono vari passaggi di primo grado, molti evitabili, comunque mai esposti né problematici, tutto il resto E.


Percorso in macchina: Da Genova in autostrada A7 fino a Busalla, dove prendiamo per Milano, attraversiamo quindi il paese in direzione nord, quindi giungiamo al successivo, Borgo Fornari, che percorriamo fino al bivio per la Castagnola, dove prendiamo a sinistra dirigendoci verso Voltaggio. Valichiamo quindi la Castagnola e scendiamo a Voltaggio, dove traversiamo la provinciale e continuiamo dritti davanti a noi, quindi giriamo a destra per arrivare dopo poche centinaia di metri al parcheggio di piazza Gerolamo De Ferrari, dove lasciamo la macchina.


Percorso a piedi: dal parcheggio torniamo pochi metri sui nostri passi e prendiamo la strada asfaltata sulla destra che percorriamo fino al suo termine, proseguendo quindi su sentiero, che svolta, dopo qualche centinaio di metri, verso destra ed inizia a costeggiare il Rio Lavagetta. In un Km circa superiamo prima un guado e quindi giungiamo nei pressi di un bel laghetto con cascatella. Cinquecento metri dopo il laghetto giungiamo ad uno stretto passaggio tra due rocce, dove abbandoniamo la traccia lungo il torrente per prendere a sinistra la ripida cresta che sale verso il Bric Castiglione. Seguiamo quindi la traccetta lungo il filo di cresta, se preferiamo evitando alcuni, comunque facili, passaggi rocciosi. Seguiamo quindi abbastanza fedelmente il crinale, la traccia e la direzione sud, abbastanza coincidenti per fortuna, fino ad un bivio, dove prendiamo a destra (a sinistra si va verso il Bric della Croce), giungendo infine in vetta al Bric Castiglione, a quota 920 circa. Da qui in poi la vista è aperta ed è facile seguire la successiva cresta, che porta in vetta alla Cresta di Castiglione, a 990 circa. Da qui scendiamo, ora su traccia marcata e con ometti, verso l’evidente Passo Dagliola, dal quale risaliamo diretti, senza traccia, o se preferiamo sul sentiero segnato, fino alla vetta del Tobbio. Dalla vetta prendiamo il sentiero verso Case Eremiti e lo seguiamo per poco più di 100 metri, dove troviamo un primo bivio: a sinistra la diretta per Case Eremiti, mentre noi prendiamo verso destra. Altri 200 metri e giungiamo ad un quadrivio con cartelli indicatori, dove proseguiamo dritti, lasciando a sinistra il sentiero per Case Eremiti. Dopo 80 metri incontriamo quindi un ulteriore bivio sulla destra che va verso il Passo Dagliola, mentre noi continuiamo dritti. Centosessanta metri quindi e nuovo bivio, a sinistra ancora verso Case Eremiti per la Costa Belvedere, mentre noi continuiamo ancora dritti, per giungere, dopo 600 metri, all’ultimo bivio per Case Eremiti, che lasciamo nuovamente sulla sinistra. Proseguiamo quindi senza più bivi per circa 3,6 Km per giungere ormai vicini a Voltaggio, ad un bivio, dove prendiamo a sinistra (anche a destra si giunge comunque, anche più velocemente tra l’altro, a Voltaggio). Percorriamo quindi il percorso ginnico, passiamo vicino ai ruderi del castello e arriviamo in paese in prossimità della Chiesa, dove prendiamo a destra seguendo via San Giovanni Battista e quindi Via Anfosso, con la quale arriviamo fino al parcheggio.


Conclusioni: via inusuale, ma direi anche più interessante per giungere al Tobbio, dato il bel percorso panoramico di cresta, interessanti anche i laghetti ad inizio percorso e, al ritorno, la possibile deviazione verso il “Pulpito del Diavolo”, caratteristico roccione piatto, che, purtroppo non abbiamo avuto il tempo di fare.




Guado in rio Lavagetta



Laghetto e cascatella in Rio Lavagetta dal sentiero



Laghetto e cascatella in Rio Lavagetta



Laghetto e cascatella in Rio Lavagetta più da vicino



Cascatella e laghetto in Rio Lavagetta da sopra



Cascatella e laghetto in Rio Lavagetta da sopra



Laghetti in Rio Lavagetta



Pulpito del Diavolo e vetta sovrastante



Canyon nel rio Lavagetta



Roccione ad inizio cresta Castiglione e vista verso Pulpito del Diavolo



Pulpito del Diavolo e vetta sovrastante da cresta Castiglione



Salendo la Cresta del Castiglione



Tobbio dalla Cresta del Castiglione



Tratti rocciosi salendo la cresta del Castiglione



Bric Castiglione e Tobbio sullo sfondo



Cresta di Castiglione e Tobbio dalle pendici del Bric



Cresta di Castiglione e Tobbio dalle pendici del Bric



Fraconalto e Reopasso salendo al Bric Castiglione



Cresta di Castiglione e Tobbio dal Bric



Cresta di Castiglione e Tobbio dal Bric più da vicino



Monte delle Figne dal Bric Castiglione



Cresta di Castiglione davanti al Tobbio



Cresta del Castiglione e Monte Tobbio dietro



Cresta del Castiglione con Reopasso sullo sfondo



Cresta del Castiglione vista globale



Risalti sulla cresta e Bric Castiglione



Monte delle Figne dalla Cresta di Castiglione



Tobbio dalla Cresta di Castiglione più da lontano



Cresta di Castiglione scendendo al Passo Dagliola



Chiesetta Monte Tobbio



Laghi del Gorzente e Madonna della Guardia dal Tobbio



Pulpito del Diavolo



Roccia a strapiombo sopra Voltaggio



Ruderi Castello Voltaggio



Chiesa di Voltaggio