Monte Soubeyran




Mercoledì 15 giugno 2011: Sorgenti Maira – Passo della Cavalla – Soubeyran – Colle delle Munie – Lago Apzoi – Sorgenti Maira.


Partecipanti: Andrea67, Lusciandro e Soundofsilence.


Lunghezza: 15 Km circa.


Dislivello: 1100 circa.


Difficoltà: Tutto E, un poco più ripida, forse al limite inferiore dell’EE, la salita dal Passo della Cavalla al Soubeyran, ma comunque su sentiero tracciato.


Percorso in macchina: Da Genova a Savona coll’autostrada dei fiori e quindi fino a Mondovì con la Savona-Torino. Da Mondovì si segue per Cuneo e, da Cuneo, per Caraglio, Dronero e Val Maira. Si Risale la Val Maira quindi fino ad Acceglio e quindi si giunge a Saretto dove si svolta a destra per le Sorgenti del Maira e, dopo un Km e 200 metri si parcheggia dove finisce l’asfalto e presso un camping.


Percorso a piedi: Dal parcheggio si imbocca immediatamente (dopo 80 m) una scorciatoia in salita sulla destra (ovest) che si ricongiunge alla sterrata dopo 400 metri. Pochi metri dopo si giunge a un quadrivio, dove occorre prendere a destra (nord-ovest) per il Passo della Cavalla. Si continua ignorando un bivio sulla destra per la Baita Chiappera e si arriva, dopo alcuni tornanti della sterrata, alla Grange Pausa.
Dalla Grange Pausa si continua a sinistra per giungere prima alla Sorgente Pausa e poi, sempre ignorando i bivi a destra, si giunge a un ripiano con una croce sulla sinistra. Si giunge quindi ad un colletto sottostante Punta le Teste sulla sinistra e si prosegue verso la caserma immediatamente sottostante il Passo della Cavalla. Dalla Caserma si risale brevemente al Passo e da quest’ultimo si prende il sentiero sull’altro versante (prima verso nord e poi verso ovest) e lo si segue per circa 250 metri, dove si prende a destra una traccia che si dirige, poco sotto il filo di cresta,verso la vetta del Soubeyran.
Dalla vetta si scende sul sentiero verso sud che porta in breve a una piatta anticima e quindi al Colle delle Munie. Dal colle delle Munie si prende a sinistra (est), si lascia a sinistra il Lago delle Manse (visitabile con un breve digressione) e si prosegue verso il Lago delle Munie che si lascia invece poco a destra del sentiero. Ci si dirige quindi al Lago di Apzoi, che merita sicuramente una digressione fuori sentiero per raggiungerlo, e quindi si giunge al Bivacco Bonelli (in realtà il sentiero lo lascia leggermente a destra, ma se si raggiunge e si costeggia il lago,occorre invece passarvi).
Si prosegue quindi verso il Lago Visaisa, rispetto al quale, però, il sentiero passa alto sulla destra, per poi scendere fino al quadrivio incontrato all’andata, dal quale, brevemente si ritorna al parcheggio.


Conclusioni: Gita da 4 stelle sulla fiducia, avendo visto ben poco all’andata, un po’ di più dalla vetta, ma non certo il panorama completo, non essendo riusciti, in effetti, a vedere né l’Oronaye, né il Monviso, né il Sautron, ma avendo la vista libera solo verso la Francia… Molto belli i laghi, soprattutto quello delle Munie e l’Apzoi, ancora in fase di disgelo, ma anche qui con vista un po’ limitata dalla nebbia sulle cime circostanti, anche se, l’Oronaye, ogni tanto, faceva capolino tra le nubi…




Rocca Rossa andando al Passo della Cavalla più dall'alto



Rocca Rossa nella nebbia più dall'alto



Guglie in pendici Sautron più da lontano



Caserma e Rocciasetto



Lac Reculaye dal Soubeyran più da vicino



Tete du Coin de l'Ours dal Soubeyran



Tete du Coin de l'Ours dal Soubeyran più da vicino



Tete du Coin de l'Ours dal Soubeyran ancora più da vicino



Tete du Coin de l'Ours dal Soubeyran più da vicino



Vetta e Croce Soubeyran scendendo



Lac Reculaye scendendo dal Soubeyran



Aiguille du Bassin e cresta Sautron nella nebbia



Lago Manse scendendo dal colle delle Munie più da vicino



Casermetta scendendo al Lago delle Munie più da vicino



Oronaye contornato da nuvole



Prato fiorito e Auto Vallonasso



Lago delle Munie e Cima delle Manse



Lago delle Munie e Oronaye più scura



Lago d'Apzoi e Oronaye scendendovi



Lago d'Apzoi e Oronaye scendendovi più da vicino



Lago d'Apzoi scendendovi più da vicino



Lago d'Apzoi e Oronaye scendendovi ancora più da vicino



Lago d'apzoi Auto Vallonasso e Oronaye scendendovi più da vicino



Lago d'Apzoi parte ghiacciata



Guglie in cresta Cima delle Manse



Guglie in cresta Cima delle Manse più da vicino



Lago d'Apzoi e Oronaye dalla riva più da vicino



Icebergs in Lago d'Apzoi



Icebergs in Lago d'Apzoi e Bivacco Bonelli sullo sfondo primo piano



Icebergs in Lago d'Apzoi primo piano più da lontano



Lago d'Apzoi con icebergs in primo piano e Oronaye sullo sfondo più scura



Icebergs in Lago d'Apzoi primo piano ancora più da lontano



Lago d'Apzoi e Oronaye dal bivacco Bonelli



Lago Visaisa