Sentier du Petit Prince a Cassis




Lunedì 2 Aprile 2018: Port Miou (5) – Sentier du Petit Prince – Port Miou (5)


Partecipanti: Sounofsilence.


Lunghezza: 2,2 Km. circa.


Dislivello: 70 m. circa


Difficoltà: T, breve percorso senza alcuna difficoltà.


Percorso in macchina: da Genova a Ventimiglia sull’autostrada A10, quindi si continua in Francia con l’autostrada A8, che si segue fino al bivio con l’A57. Qui lasciamo l’A8 che prosegue per Aix-en-Provence per continuare sull’A57 verso Tolone e Marsiglia. Da Tolone in poi l’autostrada diventa A50 e con questa proseguiamo fino all’uscita n. 8 di Cassis. Si giunge quindi fino all’abitato di Cassis, dove si prende l’Avenue des Calanques verso il Calanque di Port Miou. Giunti al Calanque in Avenue Notre-Dame si continua fino al grande parcheggio della Presqu’Ile, dove lasciamo la macchina.


Percorso a piedi: dal parcheggio ci dirigiamo verso sinistra (costa est della penisola), fino a trovare i segnavia blu che segnano il percorso che compie il periplo della penisola. Seguiamo quindi l’anello in senso orario, Tocchiamo quindi prima la Chapelle de Notre-Dame do Bon Voyage, quindi giungiamo all’estremità della Presqu’Ile, per poi iniziare il ritorno sull’altro lato (ovest) della penisola. Percorriamo quindi il sentiero con belle viste sul Calanque de Port Miou e giungiamo poi ad un bivio, con un sentiero a sinistra chiuso da un cancelletto. Apriamo quindi il cancelletto e facciamo l’interessante devizione che, attraverso una galleria, ci porta ad un molto, dal quale torniamo indietro sui nostri passi e continuiamo verso sinistra sul sentiero poco prima abbandonato. Duecentocinquanta metri dopo il bivio, prendiamo a destra un piccolo sentierino, lasciando così le segnalazioni blu (comunque ormai praticamente al termine) per chiudere l’anello passando attraverso un piccolo boschetto leggermente sopraelevato rispetto al sentiero percorso, e scendendo quindi sull’altro versante e tornare al parcheggio.


Traccia GPS: Petit Prince (Per scaricare la traccia fate click col tasto destro sul link e selezionate “Salva link con nome”)


Conclusioni: piccolo antipasto ai “veri calanques”, come peraltro descritto dai cartelli in loco, questo giro un po’ addomesticato (e lastricato) ci offre comunque una bella passeggiata a mare, che certo non vale il viaggio da Genova, ma che può sicuramente andar bene per impiegare eventuale tempo avanzato in altre escursioni nel cuore dei Calanques.




Falesie Soubeyranes da Sentier du Petit Prince



Chapelle Port Miou



Alberi e mare su Sentier du Petit Prince



Albero e mare su Sentier du Petit Prince



Sentier du Petit Prince



Falesie Soubeyranes spuntano dietro albero avvicinandosi a Cap Cable



Pointe Cacau da Cap Cable



Falesie Soubeyranes da Cap Cable



Vista verso Narine de Neptune da Cap Cable



Semtiero per Port Pin da Sentier du Petit Prince



Calanque Port Miou da Sentier du Petit Prince



Calanque Port Miou chiude il mare da Sentier du Petit Prince



Calanque Port Miou chiude il mare da Sentier du Petit Prince



Galleria in Sentier du Petit Prince



Port Miou da galleria in Sentier du Petit Prince



Uscita galleria in Sentier du Petit Prince



Calanque Port Miou da punto panoramico in Sentier du Petit Prince



Barche in Calanque Port Miou da Sentier du Petit Prince



Barche in Calanque Port Miou da Sentier du Petit Prince più da lontano