Arco Palinuro




Lunedì 14 Giugno 2010: Arco Palinuro


Partecipanti: Soundofsilence.


Lunghezza: 1,8 Km. A/R.


Dislivello: 20 metri.


Difficoltà: T, nessuna difficoltà, percorso molto breve, su asfalto e senza dislivello


Percorso in Macchina: Da Palinuro andando sulla statale 562d direzione Marina di Camerota si devia a sinistra seguendo i cartelli indicatori per la pista ciclabile dell’Arco Naturale fino a raggiungerla, anche se non tutti i bivi sono indicati. Si trova parcheggio per 2/3 macchine pochi metri prima dell’inizio della pista.


Percorso a piedi: Si percorre per intero la pista ciclabile a fianco del Villaggio turistico fino ad arrivare alla spiaggia dell’Arco.


Racconto: Sapevo che l’Arco da 3-4 anni non è più lo stesso, dopo i crolli che lo hanno reso pericoloso, però vederlo non solo imbragato nelle reti metalliche (sarebbe il meno), ma anche recintato, con un orrendo tunnel di ferro e legno sotto, per attraversarlo, e con camion e operai al lavoro non è un bel vedere. Soprattutto il tunnel è assolutamente un pugno negli occhi, peccato non si sia saputo fare di meglio.


Conclusioni: Forse non vale più la pena di venirci apposta a vederlo, data la brevità del percorso si può però facilmente abbinare a qualcos’altro.




Arco Palinuro



Isolotto del Coniglio da Arco Palinuro